Sabato la festa FIC Liguria: ecco tutti i premiati

canottaggio_Elpis_Genova_Mumolo_Gabbia_podioSabato prossimo, alle 17 a Genova presso la Casa delle Federazioni del Coni, il Comitato Regionale Liguria premierà tutti i migliori atleti e le società che si sono distinti nella stagione 2013.  

Elpis Genova, prima nella classifica regionale della Coppa Montù, può andar fiera del titolo italiano (convocate poi ai Mondiali) Under 23 di Veronica Paccagnella e Selene Gigliobianco, nonché del tris firmato da Cesare Gabbia (quarto ai Mondiali Under 23) e Davide Mumolo (settimo ai Mondiali Under 23): campioni d’Italia in Tipo Regolamentare, Coastal e nel quattro di coppia Under 23 con Tiziano Vezzi e Jacopo Protano.  Federico Marrè, Alessandro Liccardo, Davide Badagliacca, Matteo Zoi rappresentano le speranze per il futuro in virtù degli ottimi risultati a livello giovanile.

Per la Canottieri Sampierdarenesi, prima in Liguria nel Trofeo D’Aloja, applausi ai giovani vincitori di medaglie d’oro nei Meeting Nazionali ed al Festival dei Giovani. Parliamo di Cecilia Carmagnola, Benedetta Gaione, Federica Zetti, Giuliana Mazzocchi, Simone Miceli, Paolo Ferrigno, Sofia Tanghetti, Alessio Casella, Giulio Cespi e Lorenzo Gaione.

canottaggio_Elpis_Genova_Bellio_Zacco_podioLa Sportiva Murcarolo brinda soprattutto al settore femminile grazie alle convocazioni ai Mondiali Assoluti di Denise Zacco e Benedetta Bellio, campionesse italiane nel due senza agli Assoluti ed in doppio nel Coastal Rowing. Titolo italiano Esordienti per  Niccolò De Benedetti e Filippo Falchetti. In campo giovanile, ribalta importante per Davide Di Gennaro

Per Canottieri Santo Stefano al Mare sono premiati la cadetta Caterina Delaude, Luca Cravero e, naturalmente, il doppio di Federico e Francesco Garibaldi, vincitori del Mondiale Coastal Rowing e della Coppa delle Regioni.

Storica stagione per lo Speranza Pra’ con il primo successo tricolore firmato da Bianca Laura Pelloni, quarta agli Europei e protagonista anche ai Mondiali Junior. Gioia anche per i successi dei giovani Nicolò Ferruggia, Giovanni Cambiaso, Andrea Di Muro, Lorenzo Ciollaro, Edoardo Rocchi ed Alessio Bozzano.

Argus Santa Margherita Ligure in festa per le prestazioni di Alessandro Traversone, Mario Prato, Matteo Canepa e Carlo Roccatagliata

Per il Rowing Club San Michele si celebrerà il secondo titolo italiano consecutivo in singolo Coastal di Marco Fabbi, già finalista ai Mondiali.

Le vittorie in campo nazionale del Rowing Club Genovese portano la firma di Francesco Pelizza e Lorenzo Giacometti. Alessandra Apone vince il Trofeo delle Regioni.

Velocior a segno con Zeno Matana, Giorgio Federici, Rostic Stohniyev, Elia Pennucci e Vittorio Gallotti.

Oltre a tutti i campioni liguri, Sotteri ed il Consiglio festeggeranno ancora il successo dell’otto della Liguria al Trofeo delle Regioni grazie a Daniele Badagliacca, Giorgio Casaccia Gibelli, Giacomo Costa, Armando Forno, Edoardo Nizzi, Michele Rebuffo e Matteo Varacca (tim. Zoi). Un riconoscimento andrà anche a Camilla Travi e Paolo Perino, oggi tesserati rispettivamente per Gavirate e Fiamme Gialle ma protagonisti di un’importante stagione. Per la Travi, scuola Elpis, il titolo italiano, per Perino, cresciuto nella Sportiva Murcarolo, il bronzo in Coppa del Mondo, il titolo italiano e, soprattutto, il quarto posto al Mondiale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.