canottaggio_garibaldi_federico_trofeo_ramellaQuasi quattrocento atleti, ieri a Pra’, per l’assegnazione dei titoli regionali nell’ambito della seconda regata svolta all’interno del bacino remiero genovese. Settantadue le gare, seguite dalla giuria coordinata dal presidente Danilo Gattoni. In acqua ed a terra, nonostante la pioggia, tutto è funzionato per il meglio grazie all’organizzazione curata da Speranza Pra’ in collaborazione con FIC Liguria. 

Giornata da incorniciare per la Canottieri Elpis. Doppietta per Giorgio Gibelli Casaccia, padrone sia del singolo Junior che nella specialità del doppio assieme ad Alberto Tanghetti, e per Sofia Tanghetti, oro nel singolo Ragazze e nel doppio Junior con Ludovica d’Epifanio. Federico Garibaldi vince il singolo, con il Trofeo dedicato al nonno Federico Ramella, ed il doppio Senior assieme a Davide Mumolo. A segno anche il quattro di coppia femminile (Gigliobianco, D’Epifanio, Apone, Marghero), il doppio Cadette (Paone, Panina), il doppio Ragazze (Zamboni, Durando), il quattro di coppia Senior (Vezzi, Perino, Garibaldi, Bricola), il due senza (Enrico Perino, Francesco Garibaldi), il quattro di coppia Junior (Badagliacca, Tanghetti, Nizzi, Brusato), la singolista Veronica Paccagnella (oro anche nel doppio con Gigliobianco).

Cresce anche il Rowing Club Genovese, trascinata da Leonardo Boccuni. Prima la vittoria nel singolo e poi il bis nel doppio Pesi Leggeri con Michele Rebuffo. Punta d’oro, con i titoli firmati dal quattro senza Junior (Keyes, Costa, Bersani, Bava) e da un’affiatata Ammiraglia (D’Epifanio, Bozzano, Palma, Raffo, Magnano, Delle Piane, Romanengo, Scaduto, tim. Rebuffo).  Vince anche Lucia Rebuffo

Tra Senior e PL, doppio acuto per Alessandra Tedesco nel singolo con i colori della Sportiva Murcarolo, protagonista anche con l’ottima performance di Denise Zacco nel singolo Pesi Leggeri e la vittoria del quattro di coppia Pesi Leggeri (Varacca, Gardini, Falchetti, Bonci).

La Canottieri Sampierdarenesi fa ancora una volta leva sul grande stato di forma del suo vivaio. Alla bella prova di Lorenzo Gaione nel singolo Ragazzi, si affiancano i successi per il quattro di coppia Cadetti (Ferrigno, Miceli, Rudyak, Viggiano), per le singoliste Cadette Irene Spanu e Giuliana Mazzocchi, per il doppio Allieve (Gaione, Carmagnola), per il doppio Ragazzi (Marzocchi, Zambonin) ed il due senza Cadetti (Ferrigno, Miceli).

Lo Speranza Pra’ non festeggia solo l’ennesima perla di Bianca Laura Pelloni ma anche i primi posti nel doppio Allievi B (Rocchi, Maestri), nel singolo Allievi B (Marco Cullari), nel quattro di coppia Allievi C (Cambiaso, Ferruggia, Ciollaro, Di Muro).Tris  Velocior con Elia Capellini l’esordiente Giorgio Pintus ed il quattro di coppia Ragazzi (Pennucci, Gallotti, Federici, Matana)

La Canottieri Argus brinda a Luca Salfa nel  singolo Cadetti  ed a Carlo Roccatagliata, nel doppio misto con Alessio Bozzano (Speranza Pra’). La LNI Savona sorride con l’allievo Giona Piccardo.

Tra i misti, invece, affermazione per Samp-Elpis (Zetti, Marzocchi, Panina, Paone) nel quattro di coppia Cadette.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.