canottaggio_otto_liguriaIl Trofeo delle Regioni sorride alla Liguria. A Corgeno di Vergiate, terzo posto per la rappresentativa regionale e grande soddisfazione per il Presidente Massimo Sotteri e tutto il Comitato Regionale. Ottimo risultato di squadra, gioia che gli atleti possono condividere con la Commissione Tecnica formata da Marina Plos (coordinatrice), Mattia Agosta e Luca Vettori. 

In Lombardia, il medagliere regionale si arricchisce grazie a tre ori, due argenti e due bronzi. Vittorie per Lorenzo Gaione (Can. Sampierdarenesi), per il quattro senza Cadetti formato da Casella e Cespi (Samp) insieme a Pennucci e Gallotti (Velocior) e poi per l’otto Ragazzi (Elpis-Rowing-Speranza) composto da Badagliacca, Gibelli Casaccia, Nizzi, Rebuffo, Varacca, Brusato, Costa e Forno (tim. Zoi). Secondo posto, invece, per il quattro di coppia femminile Samp-Santo Stefano-Elpis (Mazzocchi, Zetti, Delaude, Cogorno) ed il quattro senza Ragazzi Samp (Marzocchi, Zambonin, Zetti, Calabria). Sul terzo gradino del podio salgono il doppio Cadetti Rowing-Santo Stefano (Palma, Delfino) ed il quattro di coppia Ragazze Samp (Cespi, Bavazzano, Viggiano, Zambonin).

canottaggio_santostefanoalmare_coppaitaliaNon si esauriscono con il Trofeo delle Regioni i motivi di soddisfazione del canottaggio ligure. La Coppa Italia, riservata alle Società, vede brillare la singolista Alessandra Apone (Rowing Club Genovese) ed il doppio dei fratelli Federico e Francesco Garibaldi (Can. Santo Stefano al Mare). Per i fratelli Garibaldi, l’ennesima comune soddisfazione dopo l’exploit ai Mondiali Coastal di Helsingborg. Positiva anche la prova dell’equipaggio dell’Elpis di Vezzi e Protano, giù dal podio per soli due centesimi. I sanremesi Nicolò Corsa e Riccardo Mager si confermano ottimo due senza centrando la medaglia d’argento.

Nelle sfide riservate al Meeting Nazionale Allievi e Cadetti, la Canottieri Sampierdarenesi conquista l’oro con Lorenzo Gaione, il due senza Casella-Cespi, con i doppi maschile Ferrigno-Miceli e femminili (Mazzocchi-Zetti e Carmagnola-Gaione). Per la Sportiva Murcarolo il successo di Davide Di Gennaro ed il bronzo di Matteo Pedretti. Argus vincente con Carlo Roccatagliata ed il doppio Canepa-Prato e d’argento con il due senza femminile Medone-Frattoni e di bronzo con Beatrice Aresi. Un oro anche per la Velocior (Rostic Stohniyev), condito dall’argento del doppio Matana-Federici.

Non delude le attese la Canottieri Santo Stefano al Mare con l’argento di Caterina Delaude ed i bronzi per Riccardo Delfino ed Alice Ramella. Elpis d’argento grazie a Badagliacca e Liccardo nel doppio e di bronzo con Margherita Cogorno, con il quattro di coppia femminile (Bagorda, Paone, Galluccio, Ruppino) e, insieme al Rowing, con Rebuffo, Palma, Fracassi e Carratino.  Rowing in medaglia con Lucia Rebuffo (argento) e Ludovica Costa (bronzo). Tra i Master, Christian De Stefano ha ben figurato (primo) nel quattro senza  Samp-De Bastiani-Armida. Seconda piazza, invece, per Alessio Bosco (Can. Sanremo)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.