Liguria brillante nel 1° weekend nazionale di Piediluco

canottaggio_zacco_denise

Fatiche, medaglie e soddisfazioni per il canottaggio ligure dopo l’intensissimo week end di Piediluco. Tra Trio 2016 e Meeting Nazionale, non mancano certamente motivi di gioia visto il rendimento, nelle numerose gare disputate, espresso dai canottieri liguri.Venerdì, nelle prime prove in barca corta, brilla Denise Zacco con il terzo posto nel singolo Pesi Leggeri. Benedetta Bellio è quarta tra le Senior e nel doppio sale sul podio assieme a Veronica Paccagnella. Bronzo venerdì, bronzo anche domenica per Zacco, ancora a un soffio dall’argento. Ai piedi del podio, invece, nel doppio. Questa volta Bellio e Paccagnella  sono quinte. Buone prestazioni nel doppio anche per il finanziere Paolo Perino, cresciuto nel Murcarolo, con un secondo ed un quarto posto. Perino super, domenica, ancora nel quadruplo, questa volta vittorioso assieme a Venier, Paonessa e Rambaldi dopo il bronzo (stesso risultato per Denise Zacco) di sabato.

Nell’Elpis festa grande, venerdì, per Cesare Gabbia, protagonista di un successo nel quattro senza e di un quarto posto nel due senza. Tra i migliori risultati ottenuti da Bianca Laura Pelloni (Speranza Pra’), ci sono un argento nel doppio Pesi Leggeri e un quarto posto nel quattro di coppia. Oggetto d’attenzione della direzione tecnica sono anche le prove degli Under 23 Federico Garibaldi (Elpis) e Cesare Bozzo (Sportiva Murcarolo)

Nelle gare del Meeting Nazionale, brilla soprattutto il Rowing Club Genovese. Week end da incorniciare per Sofia Tanghetti. E’ seconda nel singolo Ragazze e poi vince il doppio con la compagna di squadra Ludovica Maria Costa.  Il quattro senza Pesi Leggeri si piazza al terzo posto con Stefano Bersani, Leonardo Bava, Lorenzo Keyes e Lorenzo Brusato. Emanuele (argento nel singolo) e Marco Farinini sono secondi nel doppio Esordienti. Elpis da applausi nel due senza Senior con Francesco Garibaldi ed Enrico Perino: dopo l’oro ecco il bronzo nel quattro di coppia con Xavier Costantini ed Edoardo Marchetti. Giorgio Gibelli Casaccia centra il bronzo nel doppio Junior con il cremonese Andrea Cattaneo. In medaglia (argento) anche la timoniera Marta Saldarini. Elpis (Francesco Artesi, Alan Bergamo) e Rowing (Lorenzo Rebuffo) insieme in un otto Junior misto terzo. Per la Canottieri Sampierdarenesi grande soddisfazione grazie all’affermazione di Lorenzo Gaione nel singolo Ragazzi. Per la Velocior Spezia brilla il doppio Ragazzi (terzo) di Vittorio Gallotti ed Elia Pennucci

I risultati del Meeting       I risultati della TRio 2016        Le Foto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.