In bocca al lupo, Riccardo!

canottaggio_mager_peretti_nanchinoScatta domani, alle 5:50 ora italiana, il percorso di Riccardo Mager alle Olimpiadi giovanili di Nanchino.  L’azzurro della Canottieri Sanremo gareggerà in due senza assieme a Riccardo Peretti (Lago d’Orta) esattamente 7 giorni dopo aver conquistato il bronzo ai Mondiali Junior di Amburgo a bordo dell’otto. Ecco gli avversari. L’Austria schiera Ferdinand Querfeld e Christian Seifriedsberger, bronzo ad Amburgo proprio nel due senza, mentre la Grecia si affida a Nikolas Kakouris e Thomas Karamitros, quarti ai mondiali 2013 in quattro senza e sesti a quelli 2014 nel 2 senza. Ma non sono i soli che daranno del filo da torcere agli azzurri, perché in gara vi sono anche i campioni del mondo 2014 in due senza della Repubblica Ceca, Lukas Helesic, Miroslav Jech, e poi ancora la Romania, con Gheorghe Robert Dedu, argento iridato 2014 in doppio, in barca insieme a Ciprian Tudosa, e infine gli sloveni Vid Pugelj e Ziga Zaric quinti ai Mondiali 2014 in quattro di coppia. .

“Io dico solo che voglio vincere, basta come obiettivo? Certo avremo avversari molto forti, però sono convinto che potremo fare bene, vedremo”. Così Mager al sito federale. “Una possibilità unica che è arrivata al secondo anno junior e che non potrà mai più capitare. Con questo stato d’animo vado a Nanchino convinto più che mai che qualsiasi risultato sarà per sempre solo il mio, nostro, risultato olimpico giovanile”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.