Il canottaggio ligure piange la scomparsa di Filippo Bonifacio

luttoUn lungo trascorso nel canottaggio allenato, un punto di riferimento per molti canottieri non solo genovesi. A 75 anni, ci lascia Filippo Bonifacio, socio benemerito della Federazione Italiana Canottaggio. Bonifacio ha allenato a Roma, presso il CC Aniene, ma anche in Sicilia. In Liguria, è stato artefice dei successi e della crescita di tanti giovani dell’Elpis Genova, del Rowing Club Genovese e dello Speranza Pra’. Nell’ultima parte della carriera, ha seguito da vicino anche la LNI Sestri Levante e l’Urania. Bonifacio è stato, inoltre, uno degli storici soci dell’Associazione Nazionale Allenatori Canottaggio. I funerali si svolgeranno domani alle 9:30 presso la chiesa di San Siro a Nervi.

Un commento su “Il canottaggio ligure piange la scomparsa di Filippo Bonifacio”

  1. Caro Filippo, oramai sono passati quasi 35 anni da quando le nostre vite si sono incrociate. Io ero un bambino, avevo 9 anni quando mamma mi portò all’elpis. Lì iniziai a remare, avrei tanti aneddoti da raccontare, ma tanto li ricordi pure tu. L’ultima volta che ci siamo visti è stato alla wrmr di Varese nel 2013.
    Mi hai lasciato un vuoto…..

    Buon viaggio!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.