Canottaggio_Gabbia_CesareSabato prossimo, a partire dalle 18 presso la Casa delle Federazioni, verrà celebrata la festa FIC Liguria per tutti gli importanti risultati conquistati dalle Società liguri nel 2014.
Il presidente regionale Massimo Sotteri, assieme al Consiglio, premierà tutti i canottieri protagonisti. Stagione da incorniciare per Cesare Gabbia (Elpis), campione mondiale nel 4- under 23 e bronzo agli Europei ed azzurro anche in Coppa del Mondo ed ai Mondiali.  Altro successo importante in casa Elpis grazie a Giorgio Gibelli Casaccia, laureatosi campione continentale nel quattro di coppia Junior. Federico Garibaldi (Elpis) sarà premiato la conquista del titolo mondiale nel doppio Coastal Rowing assieme al fratello Francesco Garibaldi. Inoltre il sanstevese Federico ha partecipato ai Mondiali Under 23 in singolo ed ai Mondiali Universitari in doppio assieme a Davide Mumolo, vincendo l’argento. Applausi anche per  Giacomo Bottaro, Xavier Costantini, Giacomo Mori e Enrico Perino per il titolo italiano nell’otto Jole Senior con l’Elpis. In campo femminile grande annata per Bianca Laura Pelloni (Gruppo Sportivo Speranza Pra’), vincitrice dei titoli italiani nel singolo Junior e Singolo under 23 PL ed azzurra agli Europei ed ai Mondiali.   Riccardo Mager (Canottieri Sanremo) firma la partecipazione alle Olimpiadi giovanili e due grandi medaglie ai Mondiali (otto) ed Europei (quattro con). Vittoria tricolore raggiunta assieme a Nicolò Corsa (Canottieri Sanremo), anch’egli azzurro Under 19, nel due senza Junior ai Campionati del Mondo e sull8+ ai Campionati Europei. Da sottolineare, in chiave Nazionale, anche le prestazioni di Veronica Paccagnella (Elpis), Benedetta Bellio (Sportiva Murcarolo) e Selene Gigliobianco (Elpis). Nella galleria dei campioni italiani, spiccano Giorgio Pintus (Velocior Spezia), Stefano Bersani e Michele Rebuffo (Rowing Club Genovese), i coastal rowers di San Michele di Pagana: Daria Franzetti, Chiara Maddalo e Marco Fabbi.

Un riconoscimento andrà a tutti i campioni regionali. Nell’otto Senior il Rowing Club Genovese (Bozzano, Castrogiovanni, D’Epifanio, Dellepiane, Palma, Raffo, Rebuffo, Romanengo e Scaduto), il quattro di coppia Senior dell’Elpis ( Andrea Bricola, Francesco Garibaldi, Enrico Perino, Tiziano Vezzi), con Perino e Garibaldi primi anche nel doppio. Doppietta anche per Federico Garibaldi nel singolo e in doppio con Davide Mumolo.
Leonardo Boccuni e  Michele Rebuffo portano in dote al Rowing Club Genovese l’alloro regionale nel doppio PL. Nella categoria Junior sempre il Rowing si aggiudica il titolo nel 4- con Leonardo Bava, Stefano Bersani, Giacomo Costa e Lorenzo Keyes mentre l’otto va all’Elpis di Daniele e Davide Badagliacca, Francesco Artesi, Lorenzo Brusato, Andrea Francassi, Giorgio Gesmundo, Alessandro Liccardo, Edoardo Nizzi e Mario Pratto. Elpis protagonista anche nel quattro di coppia Junior con Daniele Badagliacca, Lorenzo Brusato, Edoardo Nizzi e Alberto Tanghetti. In campo femminile Denise Zacco (Murcarolo) si porta a casa il titolo Senior nel singolo PL. Tra le Senior, singolo, doppio e quattro di coppia, a segno l’Elpis con Veronica Paccagnella, Selene Gigliobianco, Alessandra Apone, Ludovica D’Epifanio e Selene Marghero.  Sofia Tanghetti, in singolo e in doppio con Ludovica d’Epifanio, è due volte campionessa regionale. Bene anche la Velocior nel quattro di coppia Ragazzi con Giorgio Federici, Vittorio Gallotti, Zeno Matana e Elia Pennucci. Festeggiano due titoli i Canottieri Sampierdarenesi grazie a Alessandro Marzocchi e Luca Zambonin (doppio) con il singolista Lorenzo Gaione. Tra le Ragazze ancora Elpis sugli scudi grazie al doppio di Francesca Durando e Carlotta Zamboni. Ecco tutti i giovani Under 14 protagonisti nei Meeting Nazionali ed al Festival dei Giovani: Carlo Roccatagliata della Canottieri Argus si porta a casa 3 ori e 4 argenti, Alessio Bozzano (GS Speranza Pra’) 3 ori, 3 argenti e 1 bronzo, Simone Miceli (Canottieri Sampierdarenesi) 1 oro, 4 argenti, 2 bronzi; Paolo Ferrigno (Canottieri Sampierdarenesi) 1 oro, 3 argenti e 1 bronzo. In campo femminile si distinguono Giuliana Marzocchi (Canottieri Sampierdarenesi) con 3 ori, 2 argenti, 2 bronzi; Federica Zetti (Canottieri Sampierdarenesi) con 2 ori, 4 argenti, 1 bronzo; Sara Paone  (Elpis) con 1 oro, 3 argenti, 1 Bronzo; Marta Ruppino (Canottieri Genova Elpis) con 1 oro, 2 bronzi, Arianna Galluccio (Canottieri Genova Elpis) con 1 oro. Tra gli allievi C arrivano le medaglie per: Matteo Canepa (Canottieri Argus) con 4 ori; Nicolò Ferruggia (GS Speranza Pra’) con 4 ori; Lorenzo Ciollaro (GS Speranza Pra’) con 3 ori e 1 argento; Andrea Di Muro e Edoardo Rocchi (GS Speranza Pra’) con 3 ori e 1 bronzo; Qemal Qualliaj (Samp) con 1 oro. Tra gli allievi B, affermazione per Benedetta Gaione (Canottieri Sampierdarenesi) con 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi; Andrea Rusca (GS Speranza Pra’) con 2 ori; Alice Ramella (Canottieri Santo Stefano al Mare) con 1 oro e 4 argenti; Cecilia Carmagnola (Canottieri Sampierdarenesi) con 1 oro, 2 argenti e 1 bronzo; Arianna Moscatelli (Urania) con 1 oro. c’è gloria per Giona Piccardo (LNI Savona) 3 ori; Giovanni Melegari (Murcarolo) con 1 oro, 1 argento e 1 bronzo; Marco Cullari (Gruppo Speranza) con 1 oro e 2 bronzi.  Premio speciale firmato FIC Liguria anche per Claudio Loreto (Rowing) e Stefano Bellio (Murcarolo) per la grande impresa realizzata con il compimento del Tour du Leman a l’Aviron (160 km).

4 pensiero su “Festa FIC Liguria: ecco tutti i premiati”
  1. Bene, finalmente una persona che si firma con nome e cognome, grazie!!
    Per quanto riguarda la domanda, rispondo che, come consuetudine, alla fine di ogni anno il comitato premia gli atleti liguri che si sono distinti nell’anno e il comunicato stampa mette in luce ciò. Certamente, nel corso della riunione, ci sarà anche spazio per sottolineare l’ottimo lavoro svolto dai tecnici.
    f.ferretto

  2. bell’articolo, una precisazione: Nicolò Corsa ha partecipato con la maglia azzurra anche agli Europei sull’8+, mentre in due senza ai Mondiali .

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.