DALLE SOCIETA’ Rowing Club Genovese d’assalto tra Varese e Shenzhen

Altro fine settimana di fuoco quello appena trascorso, per la nostra società. Domenica il nostro 4 di coppia Junior ,composto da Tommaso Rossi, Andrea Devoli, Mario Prato e Francesco Polleri, partecipa ai tricolori di Gran Fondo sul lago di Varese, chiudendo la regata in 4° posizione. Nel frattempo c’era chi dall’altra parte del mondo oltre a portare alti i colori della nostra società, indossava anche quelli dell’Italia intera. Infatti , il Rowing club Genovese, questo weekend, si è reso protagonista nella prima edizione dei World Rowing Beach Sprint Finals a Shenzhen (Cina) , grazie a Rosario Panteca e Annalisa Cozzarini gareggianti per l’Italia, rispettivamente nelle specialità dei singoli coastal maschile e femminile, e insieme nel doppio coastal misto. Una regata che consiste, come da regolamento FISA, con una partenza di corsa sulla spiaggia (tra i 10 ed i 50 metri), un percorso in barca a slalom di circa 250 metri su due corsie (quindi due equipaggi per volta), con 3 boe, alla fine del quale si deve compiere una curva di 360° e seguire lo stesso percorso sul ritorno, fino a raggiungere la riva, lasciare la barca e percorrere di corsa l’ultimo tratto fino al traguardo. I nostri blucelesti, Annalisa e Rosario, iniziano l’avventura venerdì scorso con i “Time Trials” nel doppio mix contro l’equipaggio dell’Olanda, campione del mondo 2018 di coastal rowing. Una gara molto combattuta che purtroppo ha visto la vittoria dell’equipaggio olandese per un solo secondo. I nostri azzurri chiudono le time trials in quinta posizione accedendo così ai quarti di finale, sempre contro l’equipaggio olandese, dove purtroppo nulla possono contro i campioni del mondo in carica e così costretti a chiudere ai quarti di finale la loro corsa nella specialità del doppio mix. Purtroppo la fortuna non è stata dalla parte dei nostri blucelesti nemmeno nella specialità del singolo. Entrambi gli equipaggi riescono ad accedere ai quarti di finali dove purtroppo finirà la loro esperienza. Annalisa subito in partenza è stata vittima di un’onda che le ha impedito la salita sulla barca in maniera adeguata, così facendo l’equipaggio avversario inglese ha avuto la meglio. Rosario purtroppo rimane fuori dalla semifinale per soli 76 centesimi dietro al francese che lo ha superato negli ultimi centimetri di corsa lanciandosi per primo sul pulsante di arrivo. Ma l’amaro in bocca se ne va quando Rosario sorprende Annalisa con una splendida richiesta di matrimonio che fa emozionare gli spettatori sul posto e anche quelli a casa. A loro facciamo un grande augurio da parte di tutta la società.

Con la conclusione di questa regata i nostri Annalisa E Rosario partiranno alla volta di Hong Kong, poco distante da Shenzhen, dove raggiungeranno il resto della squadra bluceleste composta da Marco Farinini, Giorgio Casaccia Gibelli, Giacomo Costa, Federico Garibaldi, Edoardo Marchetti, Alessandro Calder e i gli allenatori Giulio Basso e Lorenzo Keyes; pronti per la gara più importante i “Campionati del Mondo di Coastal Rowing”. A loro facciamo un grosso in bocca al lupo! Forza Ragazzi!

Ufficio stampa Rowing Club Genovese

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.