DALLE SOCIETA’ – Rowing Club Genovese a segno 11 volte a Pra’

La scorsa domenica il Rowing Club Genovese si riconferma fra le migliori società liguri grazie agli 11 titoli vinti ai Campionati Liguri, disputati nel bacino di calma di Prà. La prima a centrare l’obbiettivo è Annalisa Cozzarini che va a vincere nel singolo senior femminile. Poco dopo altri 2 titoli uno di seguito all’altro arrivano con il 2- di Ludovica D’Epifanio e Sofia Tanghetti, e il 2x pesi leggeri di Edoardo Nizzi e Francesco Lozza. Sempre nella specialità del 2- anche Marco Farinini e Michele Rebuffo salgono sul gradino più alto del podio. La categoria Junior non delude e i due 4x, maschile, composti da Cosimo Racano, Francesco Polleri, Mario Prato e Tommaso Rossi, e quello femminile di Lucia Rebuffo, Giada Danovaro, Matlde Bucci e Benedetta Gaione centrano l’obbiettivo arrivando primi. Ludovica D’Epifanio, Sofia Tanghetti, Matilde Bucci e Arrianna Cozzarini, fanno doppietta nel 4x senior femminile, così come Giada Danovaro e Lucia Rebuffo nel 2x Junior; mentre Benedetta Gaione vince il 2x senior assieme a Maria Ludovica Costa.

A chiudere la giornata al top sono il 4x ragazzi con Andrea Devoli, Andrea Chiappini, Filippo Brissolari e Riccardo Zurzolo e quello senior di Leonardo Bava, Michele Rebuffo, Marco Farinini e Edoardo Nizzi. Oltre agli 11 titoli, il Rowing riesce a portare a casa anche 4 argenti e un bronzo.

Sempre nella giornata di domenica hanno gareggiato anche gli allievi e cadetti della squadra giovanile del Rowing Club Genovese. Buoni risultati per Gabriele Schiavi nel singolo Cadetti maschile e Nicolò Rossi nel 7,20 allievi B1 che entrambi arrivano secondi. Schiavi è secondo anche nel 4x cadetti maschile misto Sampierdarenesi. Edoardo Maria Barabino e Gabriele Loiacono invece sono terzi nel 2x allievi C maschile.

Dopo essersi confermati fra le società liguri non resta che attendere il prossimo weekend dove la squadra agonistica del Rowing Club Genovese tornerà a Piediluco per disputare il secondo meeting nazionale, dove si affronteranno gare valutative in vista delle competizioni internazionali. Un grande in bocca al lupo a tutti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.