DALLE SOCIETA’ Pra’ ottimo banco di prova per il Rowing

Molto bene il Rowing Club Genovese alla scorsa regionale nel canale di calma di Prà. Si torna a casa con 15 medaglie. I primi ad aprire le danze con uno splendido oro sono Riccardo Zurzolo e Andrea Devoli che vanno a vincere il doppio ragazzi maschile. A seguire, nella stessa specialità ma nella categoria junior, Mattia Sotgia nel misto con la canottieri Sampierdarenesi è secondo. Nel singolo senior maschile Marco Farinini è terzo dietro a Canottieri Santo Stefano e Speranza, nella batteria successiva anche Sebastiano Panteca è terzo dietro a Giacomo Costa che vince sia il singolo senior che il quattro di coppia senior assieme a Leonardo Bava, Michele Rebuffo e Edoardo Nizzi. Anche i quattro di coppia senior femminili fanno bene, Maria Ludovica Costa, Ludovica D’Epifanio, Annalisa Cozzarini e Sofia Tanghetti sono prime davanti all’altro equipaggio del Rowing misto Murcarolo di Benedetta Gaione, Giada Danovaro, Matilde Bucci e Benedetta Bellio. Annalisa sarà anche terza nel singolo senior femminile. Nel singolo ragazzi maschile, Filippo Brissolari è terzo dietro a Speranza e Velocior; mentre Giorgio Casaccia Gibelli e Edoardo Marchetti sono primi nel doppio senior maschile. A chiudere le gare della squadra superiore ci pensa il quattro di coppia junior maschile misto Murcarolo di Giovanni Melegari, Tommaso Rossi, Mario Prato e Francesco Polleri che va a vincere su Murcarolo e velocior. Bravi anche i ragazzi della squadra giovanile che portano a casa uno splendido argento nel doppio allievi c maschile con Edoardo Maria Barabino e Gabriele Loiacono. Nicolò Rossi come sempre non delude e conquista la medaglia più pregiata nel singolo allievi B1 mentre Lodovico Treccani è secondo nel singolo allievi B2 dietro alla canottieri Sanremo. Il Rowing ora si prepara per i prossimi eventi che vedranno impegnata la squadra giovanile nella regionale di Prà nel weekend del 1-2 Giugno e la squadra superiore ai Campionati Italiani Assoluti e Junior sul lago di Varese l’8-9 Giugno. In bocca al lupo a tutti!!

Ufficio Stampa Rowing Club Genovese

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.