DALLE SOCIETA’ 19 medaglie su 21 gare disputate per lo Speranza a Pra’

La gara Regionale di Pra’ è stata un ottimo banco di prova per il GS Speranza in vista degli importanti appuntamenti dei mesi di Giugno e Luglio.
Su venti gare disputate, infatti, diciotto volte gli atleti biancoverdi sono saliti sul podio: otto medaglie d’oro, sette d’argento e quattro di bronzo.

Hanno avviato il festival della medaglia le ragazze più giovani, Alice Mantero (oro) e Lucia Cambiaso (bronzo) nel singolo 7.20 categoria Allievi B2. A seguire nel doppio Cadetti sono arrivati il primo posto con l’equipaggio composto da Matteo Budicin e Matteo Fenu e il terzo gradino del podio con Sebastian Brusutti e Lorenzo Iaia.
Successivamente è stato il turno dei vogatori più grandi, che hanno ottenuto i seguenti risultati: singolo categoria ragazzi oro con Emanuele Rocchi, doppio categoria ragazzi primo posto per Emanuele Rocchi e Davide Zini, secondo gradino del podio per Luigi Bozzano e Gabriele Ferrari; nella categoria doppio junior medaglia di bronzo per Filippo Brena e Andrea Rusca. Doppia medaglia d’argento nel singolo Senior con Alessio Bozzano e Edoardo Rocchi. Primi due gradini del podio nel singolo ragazzi: primi in due batterie differenti  Marco Cullari e Luigi Bozzano, secondo Gabriele Ferrari.

Nel pomeriggio secondo posto per il doppio senior di Alessio Bozzano e Giovanni Cambiaso; primo posto per il quattro ragazzi di Marco Cullari, Emanuele Rocchi, Filippo Brena e Davide Zini; medaglia d’argento per il quattro cadetti di Matteo Budicin, Metto Fenu, Lorenzo Iaia e Sebastian Brusutti. Nel singolo cadetti gradino più alto del podio per Davide Campanini e gradino più basso per Audasso Daniele (esordiente). Infine medaglia d’argento per l’esordiente Mattia Maggiolo nella categoria Allievi B1.

Ufficio Stampa GS Speranza Pra’

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.