Coastal_Rowing in Francia

Dal Responsabile Nazionale del Coastal_Rowing Renato Alberti riceviamo:

Cari Amici del Coastal Rowing, a seguito di una serie di incontri e di scambi epistolari con gli amici francesi organizzatori del “Championnat d’aviron de mer Méditerranée 2016” ho avuto la disponibilità e l’interesse degli organizzatori francesi ad attuare una progressiva linea di crescita della, manifestazione e di una sua apertura e successiva estensione ai club italiani ed in particolare a quelli liguri. In allegato trovate il Regolamento CdM 2016 nel quale i punti salienti sono:

1-Campionato per equipaggi

2-Categorie di barche ammesse 4x+, 2x e 1x Maschile e Femminile over 18, 4x+ Maschile e Femminile under 18 (in Francia possono gareggiare in Coastal i giovani dai 15 ai 18 anni in categoria unica; i Master (età minima di ogni componente l’equipaggio: over 40) gareggiano in categoria Open e sono inseriti nella classifica generale con premio per ogni singola regata e finale per il primo equipaggio Master. In allegato trovate altresì il Calendario delle regate previste per il 2016 (inserite nella classifica generale).
Al seguente link verranno pubblicati i bandi delle singole regate:

http://avironfrance.fr/Pratiquer/AvironMer/RegateQualifianteMer/RegateQualifianteMer.php

Per il 2016 le regate di Campionato sono aperte a tutti gli equipaggi italiani, ma solo quelli iscritti da società liguri concorreranno ai punteggi di Campionato.
L’obiettivo per il 2017 é quello di organizzare un Campionato del Mediterraneo con regate anche in Italia e Spagna (per il primo anno in Liguria e Catalogna) nonché un Challenge con quattro appuntamenti di grande partecipazione e di elevato spessore tecnico in quattro Nazioni ed in località affacciate sul Mediterraneo (Monaco, Francia, Italia, Spagna) non necessariamente in Liguria e Catalogna per gli appuntamenti italiano e spagnolo.
In allegato trovate altresì il bando della Regata di Nizza in programma il 24 gennaio 2016, primo appuntamento del Campionato.
Per l’auspicabile crescita del Coastal Rowing in Italia riterrei importante prendere esempio dai francesi ed organizzare un circuito di regate (inizialmente 4) in quattro località italiane di grande richiamo turistico ed ove sia già sviluppato il Coastal (Sanremo/Genova, Napoli, Pesaro, Trieste) da affiancare al Campionato Italiano. Su questo circuito, cui la FIC dovrebbe attribuire punteggio di Coppa Montù e, se possibile, una classifica premiale finale (attrezzature Coastal) si dovrebbe trovare la disponibilità di uno o più cantieri italiani a mettere a disposizione le barche.
Per quanto riguarda le sedi liguri 2017 del CdM, proporrei di individuarle in base ai punti conquistati dai club liguri nell’edizione 2016, con le due sedi distanti almeno 50 km. Resto a disposizione per traduzioni, informazioni e sviluppo delle iniziative delineate.

Cordiali saluti.

Renato Alberti (Responsabile Nazionale Coastal Rowing)

IL CALENDARIO REMIERO FRANCESE

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.