Il caposettore Junior Colamonici in visita a Pra’

canottaggio_pra_radunoFine settimana intenso, quello prenatalizio, per il canottaggio ligure. Al centro remiero periferico di Pra’, guidato da Bruno Lantero, domenica è arrivato Antonio Colamonici, caposettore della squadra azzurra Junior maschile. Occasione importante per vedere all’opera 18 giovani canottieri, in forza a 6 società: Argus, Elpis, Rowing Club Genovese, Sampierdarenesi, Speranza Pra’ ed Urania. Test al remoergometro per tutti, sono Giorgio Gibelli Casaccia (Elpis) e Matteo Varacca (Speranza Pra’) a spiccare con i migliori tempi. Per Gibelli Casaccia, una conferma visto che nel 2014 ha partecipato ai Mondiali ed ha conquistato il titolo europeo a Hazewinkel (Belgio). Colamonici ha poi fornito alcune importanti indicazioni ai Tecnici ed agli Atleti presenti a Pra’ sul programma d’allenamento, soffermandosi soprattutto sull’importanza della flessibilità articolare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.