Cesare Gabbia, vogatore di Elpis Genova e Marina Militare, si è dovuto operare per la frattura dello scafoide.

 “Ho avuto un incidente durante un allenamento in bicicletta, una macchina mi ha tagliato la strada e questo purtroppo è stato il risultato – è il commento dell’azzurro,  membro dell’otto agli ultimi Mondiali Assoluti e bronzo a Sarasota 2017 sempre sull’Ammiraglia –  L’operazione, effettuata a Genova presso Villa Serena, è andata bene, lunedì mi toglierò i punti e probabilmente potrò già riprendere gli allenamenti sulla watt bike. Per la metà di luglio dovrei poi riuscire a riprende gradualmente gli allenamenti in barca, al remoergometro e con i pesi, per poi riprendere entro la fine del mese ad allenarmi a pieno regime”. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.