canottaggio_4coppiaAllievi_SperanzaTrasferta molto positiva per le società liguri a Candia. Dopo il confronto con le avversarie di Toscana, Lombardia e Piemonte nella regata d’apertura a Pra’, week end altamente stimolante in Piemonte  con risultati che vanno premiare l’impegno profuso da dirigenze, tecnici e, soprattutto, atleti. Nelle prove di oggi, successo per il doppio Junior per il Rowing Club Genovese con Stefano Bersani e Giacomo Costa. Elpis protagonista nella categoria Under 23: vince, in singolo, Tiziano Vezzi ed Edoardo Marchetti conquista l’argento, risultato che i due centreranno poi in doppio. Soddisfazioni anche nel singolo PL: vince il genovese Jacopo Protano (Sisport Fiat), terzo Cesare Bozzo (Murcarolo) Nel singolo Ragazzi cinque volte Liguria sul podio con gli argentati Alan Bergamo (Elpis) e Francesco Zucchi (Schenone Foce) ed i bronzei Marcello Repola (Can. Santo Stefano al Mare), Rostic Stohniyev (Velocior) e Federico Cabona (Murcarolo). Due medaglie anche per Giorgio Gibelli Casaccia, secondo nel doppio Junior Elpis-Viareggio con Alberto Dini e terzo nel singolo. Elia Pennucci e Vittorio Gallotti trascinano la Velocior al successo nel doppio Ragazzi, allo stesso modo convince il compagno Alessandro Pirvu nel singolo Junior (secondo Antonio Gandolfo). Pennucci e Gallotti, insieme a Matana e Federici, si classificano poi secondi nel quattro senza.  Nel singolo Esordienti, vince Giorgio Pintus (Velocior) e si piazza terzo Samuele Scaduto (Rowing). Bene anche i doppi di Rowing con Lorenzo Keyes e Leonardo Bava ed Elpis con Edoardo Nizzi e Lorenzo Brusato. Quattro donne d’argento per l’Elpis: Alessandra Apone (argento nel singolo) e Maddalena Cantamessa (terza nel singolo), Selene Marghero e Ludovica d’Epifanio. Positivo week end anche per Daniele Frisone e Giovanni Clavarino, tesserati Murcarolo, bronzo nel doppio leggero, per i loro compagni Pietro Gardini e Luca Bruzzone sia nell’Under 23 sia tra i pesi leggeri e la singolista Greta Bargiacchi. Tutti terzi, come il due senza Junior Elpis-Speranza di Alberto Tanghetti e Matteo Varacca, capaci di allestire un buon (secondi) quattro senza con i sanremesi Riccardo Mager e Nicolò Corsa. Bronzo anche per il due senza Senior di Michele Cicconetti e Andrea Vincenzi (Can. Santo Stefano al Mare). Nelle gare giovanili sabato da incorniciare per lo Speranza Pra’ in virtù degli ori di Edoardo Rocchi, Lorenzo Ciollaro (anche un secondo posto) e Andrea Di Muro, gli argenti di Alessio Bozzano, Marco Cullari, del doppio Allievi C (Giovanni Cambiaso, Nicolò Ferruggia), i bronzi di Andrea Rusca e del doppio Allievi B (Emanuele Rocchi, Edoardo Maestri). Chiusura straordinaria con l’oro nel quattro di coppia Allievi C (Cambiaso, Di Muro, Ferruggia, Rocchi). Un oro anche per la LNI Savona firmato da Giona Piccardo e per la Canottieri Santo Stefano al Mare grazie ad Alice Ramella. Il Rowing Club Genovese brinda, invece, all’argento del doppio Cadette (Violetta Ghersina, Maria Ludovica Costa), al bronzo di Lucia Rebuffo. Per l’Elpis secondo il doppio Allievi C (Mario Prato, Tommaso Zuccheddu) e terzo Maurizio De Franchi. Altri due argenti arrivano con il misto Sampierdarenesi (Paolo Ferrigno, Simone Miceli), Argus (Carlo Roccatagliata)-Speranza Pra’ (Alessio Bozzano) e Sampierdarenesi (Federica Zetti, Giuliana Marzocchi)-Elpis (Chiara Panina, Sara Paone).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.