Tutti gli articoli di marco callai

Sampierdarenesi nella top 15 del Festival dei Giovani

Federica Zetti
Federica Zetti

A Ravenna, in occasione del ventiquattresimo Festival dei Giovani, nuovo exploit della Canottieri Sampierdarenesi che conquista il quindicesimo posto nella classifica generale dove, nei primi trenta posti, troviamo anche Speranza Pra’ (ventiseiesima) ed Elpis (trentesima). La società diretta dal tecnico Valter Bagliano va ripetutamente a segno nel corso del week end con successi e medaglie preziose. Vincono Sofia Tanghetti  (doppietta), Lorenzo Gaione, Federica Zetti, Giuliana Mazzocchi, il due senza Gaione-Cespi, il doppio Zetti-Mazzocchi, il doppio Ferrigno-Miceli, il doppio Carmagnola-Gaione. Secondi Paolo Ferrigno, Simone Miceli, Benedetta Gaione, Irene Spanu (doppietta). Terzi Cecilia Carmagnola, Edoardo Ottonello, il doppio Picco-Zingariello. In totale, nove ori, cinque argenti e tre bronzi.

Le vittorie di Matteo Canepa, Carlo Roccatagliata (doppietta), il doppio Canepa-Prato e Alessandro Traversone (anche bronzo) fanno sorridere un’ottima Canottieri Argus, seconda anche con Beatrice Aresi e Mario Prato.  Lo Speranza Pra’ festeggia i successi di Andrea Di Muro ed Edoardo Rocchi,  gli argenti di Alessio Bozzano (anche bronzo), Davide e Simone Goglio, del doppio Goglio (Simone)-Ferruggia e del quattro di coppia (Cambiaso, Ciollaro, Di Muro, Rocchi) oltre al bronzo di Lorenzo Ciollaro.  Gioie Velocior grazie all’affermazione di Rostic Stohniyev, al secondo posto di Elia Pennucci e Vittorio Gallotti, ed al bronzo di Giorgio Federici. Pennucci e Gallotti vinceranno anche l’oro nel doppio.

Carlo Roccatagliata
Carlo Roccatagliata

Alla Canottieri Santo Stefano al Mare il primo successo, la gara numero 1 del Festival, grazie a Caterina Delaude. Piazza d’onore per Riccardo Delfino, per il doppio femminile Ramella-Viganò, bronzo per Massimo Eordea (doppietta) ed il doppio Cravero-Delfino. Davide Di Gennaro (anche argento) porta la Sportiva Murcarolo sul più alto gradino del podio, altrettanto fa Francesco Pelizza due volte con il Rowing Club Genovese, argento con Ludovica Maria Costa.  Elpis sul podio con Davide Badagliacca (secondo), Chiara Panina, il quattro di coppia (Liccardo, Badagliacca, Marrè, Gesmundo), il doppio Patrone-De Franchi e Marta Ruppino (bronzo).
Nella sfida delle rappresentative regionali, medaglia d’argento per la Liguria nel quattro di coppia Cadette con Zetti, Tanghetti, Mazzocchi e Paone.

Domenica 14 luglio la 10a Maratona del Mare

La Maratona del Mare, organizzata dal Rowing Club Genovese in collaborazione con il CV Sori con il patrocinio del Coni Liguria e del Comune di Sori, taglia il traguardo della decima edizione con una dedica speciale: i caduti della tragedia nel crollo della Torre Piloti del Molo Giano, per i quali in apertura di giornata verrà posta una corona . La Maratona si terrà domenica 14 luglio e sarà una regata non competitiva che si svilupperà sul percorso Genova-Sori-Genova.  Si potrà remare formando equipaggi “open” maschili, femminili e misti maschili/femminili, con imbarcazioni di tipo “regolamentare” e “coastal rowing”.

Oltre che ai club italiani, l’invito è stato rivolto anche a società tedesche e svizzere. Con grande passione, il Rowing Club Genovese organizza sempre quest’appuntamento che auspichiamo possa entrare nel cuore di tutti i partecipanti e, quest’anno, il valore sarà ancor più importante in quanto ricorderemo le vittime di quel tragico incidente avvenuto a inizio maggio.
L’inizio della manifestazione è previsto per le ore 9 con imbarchi presso il pontile del Rowing Club Genovese 1890. All’arrivo, presso la sede del Circolo Vela Sori, si terranno le premiazioni ed un rinfresco con specialità culinarie locali per tutti i partecipanti. Il ritorno inizierà alle ore 16,00, con partenza dalla spiaggia antistante Sori e rientro alla sede del Rowing Club Genovese 1890, dove ci sarà una cena estesa a tutti i soci e gli ospiti della manifestazione. Il Consiglio Direttivo del Rowing Club Genovese 1890, coadiuvato dal socio benemerito Alfredo Parodi, cura l’organizzazione dell’evento e per chi fosse interessato a partecipare si può mettere in contatto con la segreteria (010.2461195). La chiusura delle iscrizioni è prevista per le 24 di sabato 6 luglio.

Elpis-Speranza: grande week end a Varese

canottaggio_Paccagnella_Gigliobianco_VareseCinque medaglie, quattro per la Canottieri Elpis ed una d’oro per lo Speranza Pra’, la prima nella sua storia ai Campionati Italiani. Alla Schiranna di Varese, soddisfazioni importanti per biancocelesti e biancoverdi in un appuntamento, i Tricolori Under 23 e Junior, caratterizzato dalla partecipazione da oltre mille atleti. Continua la lettura di Elpis-Speranza: grande week end a Varese

Bellio, Paccagnella e Gigliobianco quinte a Siviglia

Tre genovesi per un quinto posto, nell’otto femminile, agli Europei di Siviglia. Finisce così l’avventura di Benedetta Bellio (Sportiva canottaggio_ottofemminile_SivigliaMurcarolo), Veronica Paccagnella e Selene Gigliobianco (tutte e due della Canottieri Elpis), convocate dal DT La Mura per partecipare al primo grande appuntamento internazionale del quadriennio 2013-2016. Continua la lettura di Bellio, Paccagnella e Gigliobianco quinte a Siviglia

Millevele Coastal Rowing: tutti i vincitori

millevele_coastal_2013Alle 11 e 30 di ieri ha preso il via la quarta edizione di Millevele Coastal Rowing, organizzata dallo Yacht Club Italiano sotto l’egida della Federazione Italiana Canottaggio e con la collaborazione del Comitato Regionale Liguria.

I partecipanti – equipaggi maschili e femminili con imbarcazioni 1x, 2x, 4x+ provenienti da tutta Italia – si sono affrontati sul percorso Punta Vagno – Priaruggia-Punta Vagno, lungo 6 km circa.

La classifica di Millevele Coastal Rowing:

1X “Senior” maschile

  1. Marco Fabbi – Rowing Club S.Michele di Pagana
  2. Luca Raffo – Rowing Club Genovese
  3. Federico Pleifer – S.C. Caldè

1X “Master” maschile

  1. Fabrizio Vanetti – S.C. Varese
  2. Massimo Dati – Canottieri Germignaga

2X “Seniores” femminile

  1. Carola Maccà e Marina Chiodaroli – L.N.I. Sezione di Sestri Levante
  2. Chiara Maddalo e Daria Franzetti – Rowing Club S. Michele di Pagana

2X “Seniores” maschile

  1. Giorgio Vannozzi e Xavier Costantini – Rowing Club S. Michele di Pagana
  2. Samuele Scaduto e Marcello Castrogiovanni – Rowing Club Genovese
  3. Danilo Scarapazzi e Federico Civetta – S.S. Murcarolo Genova

2X “Master” maschile

  1. Algar Armellini e Cesare Ribolzi – Canottieri Arolo
  2. Massimo Clagnaz e Antonio Zonta – C.C. Saturnia Trieste
  3. Roberto Baranzelli e Marino Bobbio – Canottieri Arolo
  4. Enrico Bianchi e Moreno Castellotti – S.C. Caldè

2X “Master” femminile

  1. Francesca Laugero e Monica Chirieleison – S.C. Esperia Torino

2X “Master” misto femminile – maschile

  1. Laura Moscatelli e Tullio Bonfà – S.C. Genovesi Elpis

4X+”Seniores” maschile

  1. G.Como, G.Santi, E.Mazzocchi, L.Vigentini, M.Amigoni (tim.) – C.U.S. Pavia
  2. M.Viale, G.Abedini, G.Genovesi, S.Alessio, L.Floris (tim.) – Rowing Club S. Michele di Pagana
  3. S.Morgillo, G.Grandi, M.Fossati, M.Campofiorito, D.Benvenuti (tim.) – L.N.I. Sezione di Sestri Levante

4X+ “Master” maschile

  1. A.Bosco, S.Buxa, C.Battaglia, S.Ottazzi, C.Sisti (tim.) – A.C. Sanremo
  2. F.Esposito, P.Bagetta, M.Cerulli, M.Dodero, M.Plos (tim.) – S.C. Genova Elpis
  3. P.Caprari, F.Misurale, G.Tomatis, A.Magnasco, R.Alciatore (tim.) – Rowing Club Genovese
  4. C.Querini, G.Boldrini, F.Boldrini, M.Minetti, F.Scarpa (tim.) – S.C. Caldè

Fonte: Ufficio Stampa YCI

Siviglia, Genova e Savona

Bellio_BenedettaGenova, 29/05/2013 – Sarà un week end particolarmente ricco di appuntamenti per il canottaggio ligure, impegnato su tre fronti tra Siviglia, Genova e Savona. In Spagna, infatti, si terranno gli Europei ed il remo genovese sarà ottimamente rappresentato da tre atlete impegnate nella specialità dell’otto femminile: Benedetta Bellio (Sportiva Murcarolo), insieme a Veronica Paccagnella e Selene Gigliobianco entrambe tesserate per la Canottieri Elpis. Comporranno l’Ammiraglia azzurra assieme a Bergamasco, Menegatti, Faggin, Vannucci e la capovoga Noseda (tim. Contini). Avversarie Bielorussia, Germania, Romania e Russia. Domenica mattina andrà anche in scena il Trofeo Città di Savona, manifestazione giovanile riservata ad Allievi e Cadetti organizzata dalla locale LNI del presidente Franco Forzano. In gara dieci società; Lario, Idroscalo Club, Nino Bixio, Can. Sampierdarenesi, Can. Santo Stefano al Mare, Elpis, LNI Sestri Levante, Rowing Club Genovese, LNI Savona e Giunti Pisa. Ventidue equipaggi in arrivo da tutta Italia parteciperanno il 2 giugno alla quarta edizione di Millevele Coastal Rowing che si svolgerà parallelamente alla Millevele, con partenza alle ore 10 e 30. Organizzata dallo Yacht Club Italiano sotto l’egida della Federazione Italiana Canottaggio e con la collaborazione del Comitato Regionale Liguria, si svilupperà sul percorso Punta Vagno-Priaruggia-Punta Vagno, lungo 6 km circa. Partecipano Caldè, Saturnia, CUS Pavia, Germignaga, Varese, Moltedo (S. Michele), Rowing, Murcarolo, LNI Sestri Lev, YCI, Sanremo ed Elpis.

Quarto posto per Bianca Pelloni agli Europei di Minsk

MINSK. 27 MAG. canottaggio_pelloni_azzurraDopo i successi alla Coupe de la Jeunesse 2012, prosegue la carriera internazionale di Bianca Laura Pelloni, atleta dello Speranza Pra’ allenata da Maurizio Capocci. Il 2013 va avanti positivamente: dalle ottime prestazioni al Memorial d’Aloja al quarto posto conseguito ieri agli Europei di Minsk nella specialità del doppio insieme alla pugliese Paola Piazzolla (LNI Barletta). Titolo continentale alla Romania, davanti a Croazia e Bielorussia, ma la barca azzurra si è bene espressa rimontando nel finale la Francia e terminando la sua corsa ai piedi del podio. Questo risultato fa certamente ben sperare per una convocazione ai prossimi Mondiali in programma in agosto in Lituania.
Il canottaggio ligure ha tratto motivi di soddisfazione anche dai Campionati Italiani Pesi Leggeri ed Esordienti disputati nel fine settimana a Mantova. Intanto la riconferma di Denise Zacco (Murcarolo), allieva di Stefano Melegari, nel singolo Pesi Leggeri, secondo posto alle spalle di Eleonora Trivella. I compagni di squadra Filippo Falchetti e Niccolò De Benedetti hanno, invece, conquistato il titolo italiano nel doppio Esordienti. Si sono piazzati al quarto posto il doppio leggero dell’Elpis (Selene Marghero, Maddalena Cantamessa), il quattro di coppia Pesi Leggeri del Murcarolo (Quattrone, Frisone, Clavarino, Bozzo) ed il quattro senza Pesi Leggeri della Can. Sampierdarenesi (Missarelli, Galioto, Ferrini, Zamboni). Nel Meeting Nazionale riservato alle altre categorie, vittorie per l’Elpis Genova nel doppio Ragazzi (Nizzi, Brusato) e nel doppio Junior (Marchetti, Casaccia), per la Canottieri Sampierdarenesi nel quattro di coppia Ragazze (Viggiano, Cespi, Bavazzano, Zambonin). Piazze d’onore nel quattro di coppia Ragazzi sia per i biancocelesti (Badagliacca, Casaccia, Nizzi, Brusato) di Bruno Lantero sia per i rossoneri (Tanghetti, Zetti, Glereani, Zambonin) di Valter Bagliano. Terzo posto per gli spezzini Pirvu e Gandolfo nel doppio Junior.