DALLE SOCIETA’: Rowing in evidenza anche a Eupilio

Gare di prova per il Rowing Club Genovese alla 1° regionale svoltasi domenica scorsa, sul lago di Pusiano. Continua a leggere “DALLE SOCIETA’: Rowing in evidenza anche a Eupilio”

DALLE SOCIETA’: Rowing: 5 successi all’Interregionale di Candia

Si è conclusa domenica scorsa la prima regata regionale dell’anno 2019. Come consuetudine il Rowing Club Genovese ha partecipato, sul lago di Candia, con un notevole numero di atleti che hanno saputo distinguersi bene: 5 ori,4 argenti e 5 bronzi. Continua a leggere “DALLE SOCIETA’: Rowing: 5 successi all’Interregionale di Candia”

Rowing, Murcarolo e Sampierdarenesi vincenti a Candia

La prima domenica di marzo vede le società liguri protagoniste in un interessante week end di confronti a Candia Canavese (Torino). Utile test d’avvicinamento alle prove nazionali, possibilità di sperimentare le formazioni per arrivare a quelle migliori.

il doppio Melegari Licatalosi

Sabato dedicato ad Allievi e Cadetti con il secondo posto, preceduti soltanto dalla Canottieri Cannobio, della Sportiva Murcarolo con il doppio Cadetti di Guglielmo Melegari e Samuel Cantilonne. Alessandro Bonamoneta (Sportiva Murcarolo) compone il 2 senza Junior leader di gara davanti a Esperia e Armida assieme al compagno di Nazionale Achille Benazzo (Cerea) riabbracciandolo dopo l’oro europeo e il bronzo al Mondiale Junior. I due saranno poi terzi tra i Senior. Nuova vittoria per il doppio Ragazzi di Giovanni Melegari e Andrea Licatalosi, quest’ultimo secondo nel singolo, mentre Melegari, con Pietro Sitia, taglierà il traguardo al secondo posto nel doppio Junior. Murcarolo d’argento con il doppio Esordienti di Giulio Deidda e Mirko Gambardella. Deidda vincerà poi nel singolo. Terza piazza per la singolista leggera Denise Zacco e ancora per lo Junior Sitia.

Per il Rowing Club Genovese doppio acuto di Giacomo Costa nel singolo e nel doppio misto leggero con Francesco Squadrone (Amici del Fiume). Poi le affermazioni dei singolisti Senior Rosario Panteca ed Edoardo Marchetti e del doppio Junior (Tommaso Rossi, Francesco Polleri). Da registrare anche l’argento del 2 senza Senior di Sofia Tanghetti e Ludovica d’Epifanio, del 4 di coppia Senior (Leonardo Bava, Panteca, Marchetti, Michele Rebuffo) e del 4 senza Senior (Tangetti, D’Epifanio, Benedetta Gaione, Cozzarini).  Terzi Filippo Brissolari e Andrea Devoli nel doppio Ragazzi, Ermanno Virgilio nel singolo Junior, Maria Ludovica Costa e Annalisa Cozzarini nel doppio Senior.

Domenica si apre con il successo della Canottieri Sampierdarenesi nell’otto Ragazzi con Simone Galtieri, Diego Fontanella, Luca Carrozzino, Martino Cappagli, Riccardo Corsinovi, Matteo Battistini, Simone Sanna e Alessio Vitiello (tim. Raissa Scionico). Samp d’argento nel 4 senza Ragazzi (misto Elpis) con Michele Maspero, Luca Carrozzino, Simone Galtieri e Martino Cappagli, nel doppio Junior (Alessia Graci, Veronica Germano) e nel singolo Ragazzi con Riccardo Corsinovi. Terzi Simone Goglio e Alessio Liotta nel doppio Junior, il 4 di coppia Ragazzi (Matteo Battistini, Diego Fontanella, Alessio Vitiello, Simone Sanna) e il 4 senza Junior di Angelica Drago, Viviana Graci, Ilaria Cespi e Alice Mancuso.

Speranza Pra’ sul secondo terzo gradino del podio con Alessio Bozzano nel singolo e nel doppio leggero misto-Gavirate. Bronzo anche per il doppio Ragazze Rowing-Argus di Lisa Maccaferri e Martina Sotgia. Entrambe saranno terze nel singolo Ragazze.

  

Mirabile campione mondiale indoor

Gian Filippo Mirabile corona il grande sogno. Dopo il titolo europeo indoor, il vogatore genovese della Sportiva Murcarolo conquista un nuovo e prestigioso titolo nel Para-Rowing. Alla Walter Pyramid di Long Beach (California) Mirabile si laurea campione mondiale. Duemila metri percorsi con il tempo di 7.17.1 nella categoria PR2 precedendo di 7 secondi l’americano Russell Gernaat e di 17 il polacco Michal Gadowski. Risultato importante maturato esattamente sette giorni il raduno paralimpico svolto nel Centro Remiero di Genova Pra’. Mirabile ora affronterà con grande determinazioni anche gli impegni in acqua: Tricolori, Coppa del Mondo e soprattutto i Mondiali che assegneranno i primi pass per le Paralimpiadi di Tokyo 2020.

DALLE SOCIETA’ Rowing: record italiano di maratona

È del Rowing Club Genovese l’atleta che, il 13 Febbraio 2019, ha realizzato il nuovo Record Italiano nella maratona di remergometro per la categoria maschile 15-16 anni. Ermanno Virgilio raggiunge l’obiettivo con il tempo di 2:58:22 e una media di 2.06.8; andando così a battere quello precedente di Francesco Lozza, anch’esso atleta del Rowing che nel 2017 chiuse la maratona in 3:05:17:4.

Genova Pra’ e la Liguria abbracciano la Nazionale di Para-Rowing (VIDEO)

Prima volta in assoluto per Nazionale di Para-Rowing in raduno presso il Centro Remiero di Genova Pra’ dal 14 al 17 febbraio 2019. Grande soddisfazione per il Comitato Regionale FIC Liguria, presieduto da Francesco Ferretto, intervistato assieme al campione europeo indoor Gian Filippo Mirabile (Sportiva Murcarolo) e Giovanni Santaniello, capo settore della Nazionale di Canottaggio paralimpico

DALLE SOCIETA’ Rowing: 10 medaglie alla D’Inverno sul Po

Si sono concluse domenica le due giornate di regate della “D’Inverno sul Po”. Il Rowing Club Genovese come sempre ha saputo distinguersi bene fra le società italiane ed estere. Fra sabato e domenica la squadra agonistica porta a casa 2 bronzi, 4 argenti e 4 ori: Lucia Rebuffo nel misto con Clara Massaria (canottieri Arno) sono terze nel 2- femminile junior. Entrambe le ragazze, la domenica, saliranno sull’8 junior federale assieme alla compagna Giada Danovaro, portando a casa un soddisfacente oro. Nella stessa specialità, ma maschile,Tommaso Rossi e Francesco Polleri chiudono in 6° posizione. Giorgio Casaccia Gibelli e Edoardo Marchetti fanno doppietta di argenti, sabato sono secondi dietro alla canottieri Saturnia, nel doppio senior maschile, mentre domenica, assieme a Marco Farinini, con l’8 misto Lario.

L’oro arriva da Giacomo Costa nel misto con Francesco Squadrone (società Amici del Fiume) nel 2x under 23 maschile; entrambi si riconfermano il giorno dopo nel 4x senior maschile. Nella stessa specialità Lorenzo Brusato e Rosario Panteca sono 13° nel misto con Palermo/Esperia, e 24° Giacomo Cappannelli, Jacopo Danovaro e Francesco Lozza. Un’ altra medaglia nella giornata di domenica arriva dal 4x senior femminile misto Lario, di Ludovica D’Epifanio, Maria Ludovica Costa, Annalisa Cozzarini e Greta Iacovitti che chiudono la gara in terza posizione. Mentre Benedetta Gaione è seconda nel 4x junior femminile, nella stessa specialità Matilde Bucci è 14°. Sempre sabato molte sono state le gare dei nostri giovani atleti blu/celesti. I primi a scendere in acqua sono Treccani Lodovico (10°) e Belfiore Matteo (11°) nel 7,20 allievi B2 maschile. Sempre nella stessa specialità Nicolò Rossi è 5° fra gli allievi B1 maschile. Nel singolo cadetti maschile invece Fabrizio Calder è 19°,e Gabrile Schiavi 11°, la domenica nell’8 cadetti maschile entrambi conquisteranno uno splendido oro. 

La medaglia arriva da Gabriele Loiacono, che come sempre non delude e porta a casa uno splendido argento nel 7,20 allievi c maschile, dove Edoardo Maria Barabino sarà 8°. Da segnalare anche l’8 master blu/celeste che chiude in 8° posizione, con Silvio Brera, Paolo Caprari, Luca Raffo, Alessandro Magnasco, Vittorio Migone, Francesco Misurale, Giorgio Muscarà, Emanuele Neri e il timoniere Matteo Tebaldi. Per la categoria ragazzi il 4x di Filippo Brissolari , Andrea Chiappini e Riccardo Zurzolo sono 11°, e il 4x junior di di Luca Cappannelli, Ermanno Virgilio e Mattia Sotgia 17°. Martina Sotgia è 5° nel doppio ragazze con Lisa Maccaferri, con la quale chiuderà 9° nella specialità del 4x ragazze femminile. Con questa regata si concludono le gare di fondo di questo periodo e si inizia con quello più atteso, dalle gare regionali ai vari meeting nazionali sui 2000m. Sempre con un solo obbiettivo, il Rowing Club Genovese è pronto a scendere in campo! Ci vediamo al prossimo appuntamento a Candia per la prima regata regionale dell’anno. Un “in bocca al lupo” alle nostre atlete donne impegnate nei raduni junior e under 23 , che si svolgeranno rispettivamente il 23/24 febbraio e il 28 febbraio/1 marzo sul lago di Pusiano. 

Ufficio Stampa Rowing Club Genovese

A Pra’ arriva la nazionale Para-Rowing

Terzo appuntamento collegiale della stagione per la categoria Pararowing. Da giovedì 14 febbraio e sino domenica 17 febbraio saranno il Centro Remiero Genova Pra’ e SC Sampierdarenesi ad ospitare il Raduno Nazionale Valutativo Pararowing maschile e femminile che vedrà impegnati complessivamente 20 atleti tra maschi e femmine, appartenenti alle categorie PR1, PR2 e PR3. Il raduno sarà seguito dal Capo Allenatore del Settore Paralimpico Giovanni Santaniello il quale si avvarrà dello staff composto dai tecnici Pierangelo Ariberti (Allenatore), Sara Prandini (Collaboratrice Aggregata) e Alessio Marzocchi (Collaboratore Aggregato).

CATEGORIA PR1 MASCHILE: Fabrizio Caselli (SC Firenze), Giuseppe Di Lelio (ASD The Core). CATEGORIA PR1 FEMMINILE: Anila Hoxha (CUS Torino).

CATEGORIA PR2 MASCHILE: Gianfilippo Mirabile (SS Murcarolo), Alberto Quagliato (SC Caprera), Daniele Stefanoni (CC Aniene). CATEGORIA PR2 FEMMINILE: Chiara Lando (SS Murcarolo), Arianna Riccucci (SC Armida).

CATEGORIA PR3 MASCHILE: Caterina Cavuoti (Canottieri Gavirate), Andrea Palantrani (CC Aniene), Giuseppe Di Capua (CN Stabia), Alessandro Alfonso Brancato (RYCC Savoia), Lorenzo Bernard, Leonardo Zanin (SC Armida), Michele Frosio , Daniele Signore (SC Flora), Carlo Aringhieri (SC Foce Cecina), Greta Elizabeth Muti (SC Olona), Maria Clara Della Verde (SC Orbetello), Maryam Afgey (SC Sebino).

Fonte Canottaggio.org