Duecento partecipanti al Cimento della Canottieri Sanremo

In data martedì 1° gennaio 2019 alle ore 10.30 presso lo spazio acqueo antistante i Bagni Tahiti si è svolto il 46° Cimento Invernale.

Organizzatore: Canottieri Sanremo A.S.D.

Con la collaborazione: Bagni Tahiti

Con il patrocinio del: Comune di Sanremo

Con la presenza di: Caterina Costanza Pireri – Assessore alle Politiche Sociali e Servizi alla Persona – Vicesindaco

Marco Sarlo – Assessore alla Promozione del turismo e Calendario Manifestazioni

Numero partecipanti: 200

Il più giovane: Regalli Nicola (2013)

La più giovane: Scioccati Greta (2010)

Il meno giovane: De Salvo Domenico (1937)

La meno giovane: Morando Elisabetta (1935)

Il gruppo più numeroso: Canottieri Sanremo (39)

Temperatura dell’acqua: 14°

Temperatura esterna: 16°

Cesare Gabbia nella famiglia della Marina Militare

Cesare Gabbia, bronzo sull’otto ai Campionati del Mondo Assoluti di Sarasota 2017, entra a far parte della Marina Militare.  E’ il riconoscimento degli ottimi risultati maturati in queste ultime stagioni dal vogatore genovese della Canottieri Elpis Genova, già campione mondiale nel 4 senza Under 23 nel 2014.  Continua a leggere “Cesare Gabbia nella famiglia della Marina Militare”

Doppietta Rowing Club Genovese ai Tricolori Fondo di San Giorgio di Nogaro

Sulla lunga distanza, a San Giorgio di Nogaro (Udine), sono andati in scena nel week end i Campionati Italiani in singolo e due senza, programma dalla all’ultima tappa del circuito tricolore in quattro di coppia e otto. Sul bacino remiero friulano dell’Ausa Corno, si sono confrontati 554 atleti.  Continua a leggere “Doppietta Rowing Club Genovese ai Tricolori Fondo di San Giorgio di Nogaro”

Tante medaglie per la Liguria al Tera

Buoni risultati per la Liguria a Candia in occasione dell’annuale Trophée Européen des Régions à l’Aviron.

La squadra del coordinatore tecnico regionale Stefano Melegari disputa buone prove nel confronto con gli equipaggi lombardi, piemontesi, toscani, francesi e svizzeri. Un contesto molto qualificato, ideale per verificare lo stato di salute della rappresentativa regionale. 

La perla arriva dal 4 di coppia femminile Under 17. Gaione, Ramella, Danovaro e Mencacci esprimono il loro dominio, contrastato solo in parte dalla Svizzera giunta seconda a 88 centesimi. Vittoria anche per il 4 di coppia Under 19 maschile di Bozzano, Rocchi, Bonamoneta e De Franchi  con leggero ma significativo margine su Rhone Alpes.  Nel doppio Under 17 Melegari e Licatalosi conquistano l’argento dietro la Lombardia. Sul podio, poco dopo, salgono Squadrone e Brusato, Costa e Gaione rispettivamente con l’argento e il bronzo ottenuti nel doppio Senior maschile. Nel doppio Under 19 femminile Costa e Rebuffo centrano la seconda piazza.  Bronzo anche per l’otto Under 17 di Polleri, Licatalosi, Melegari, Maspero, Rusca, Tata, Menchelli e Raimondi (tim Caprile).

Domenica si apre con il secondo posto firmato da Maccaferri, Scionico, Sotgia e Graci tra le Under 15. Bronzo, invece, tra le Under 17 per Gaione e Ramella. Il 4 di coppia Under 17 premia gli sforzi di Melegari, Sitia, Maspero e Licatalosi con un buon secondo posto, risultato conseguito anche dal 4 di coppia Under 19 femminile di Costa, Rebuffo, Ramella e Danovaro. Tra gli Under 15, è argento per l’otto di Cappagli, Galtieri, Caprile, Zini, Fontanella, Battistini, Ferrari e Arpe (tim. Scionico). Il 4 di coppia Senior, con Costa, Gaione, Squadrone e Brusato, termina la sua prova al secondo posto. Bronzo per il doppio Under 19 di Rocchi e Bozzano.