A Varese sorrisi d’oro per Rowing, Elpis, Velocior e Murcarolo

Oltre mille atleti alla Schiranna, sabato e domenica, per l’assegnazione dei titoli italiani Ragazzi, Under 23 ed Esordienti.  Rowing Club Genovese ed Elpis Genova, a livello Under 23, sono anche in quest’occasione vincitori di un titolo tricolore. Bene anche gli Esordienti di Murcarolo e Velocior.   Continue reading “A Varese sorrisi d’oro per Rowing, Elpis, Velocior e Murcarolo”

Poker Rowing Club Genovese ai Tricolori di Milano

Sei titoli italiani alle società liguri.

Grande soddisfazione per le società liguri all’Idroscalo di Milano in occasione dei Tricolori Assoluti, PL e Junior. In particolare spicca il poker tricolore del Rowing Club Genovese, salgono sul podio anche Elpis Genova, Sportiva Murcarolo, Speranza Pra’ e Velocior Spezia. Continue reading “Poker Rowing Club Genovese ai Tricolori di Milano”

Tre titoli italiani per le società liguri a Pisa

canottaggio_Mumolo_Garibaldi_fondoTre titoli italiani per il canottaggio ligure a Pisa in occasione del Campionato Italiano di Fondo riservato alle specialità del doppio e quattro senza. Sei chilometri da percorrere nelle acque del Canale dei Navicelli, appuntamento importante anche in ottica dell’avvicinamento all’apertura (28 febbraio) della stagione sulle distanze olimpiche.

L’Elpis Genova festeggia nel doppio Under 23. Davide Mumolo e Federico Garibaldi dominano la gara con ben 24 secondi di vantaggio sul CUS Pavia (Bolognini, Ciccarelli) e addirittura 47 sulla Canottieri Gavirate (Ramoni, Biolcati).  Arriva poi un argento, nel doppio Junior, confezionato da Lorenzo Gaione e Giorgio Gesmundo nel confronto, vinto dalla Canottieri Arno per 5 secondi, con altri 36 equipaggi.

Nel doppio Senior, è la Sportiva Murcarolo a imporsi con Denise Zacco e Benedetta Bellio in maniera nettissima. Non c’è storia in questa specialità, come dimostra la differenza abissale,  vicina al minuto di ritardo, con Padova Canottaggio (Cabassa, Salerno) e Monopoli 2005 (Romito, Carparelli).

canottaggio_SperanzaPra_fondoAlessio Bozzano ed Edoardo Rocchi regalano un prezioso successo allo Speranza Pra’ nel doppio Ragazzi. Gavirate (Bottelli, Graziano) e Lario (Galimberti, Gerosa) incassano pesantissimi distacchi, pari rispettivamente a 22 e 27 secondi.

Il Rowing Club Genovese centra un buon argento, nel doppio Junior con le campionesse italiane (categoria Ragazze) Sofia Tanghetti e Ludovica Costa, e due bronzi nel 4 senza Senior (Francesca Durando, Ludovica d’Epifanio, Carlotta Zamboni, Erika Cespi) e nel doppio Esordienti con Chiara Di Giovanni e Patrizia Leardi.

Anche la Canottieri Sampierdarenesi sale sul podio toscano grazie al terzo tempo, nel doppio Ragazze, registrato da Giuliana Marzocchi e Veronica Germano. Sono seconde le esordienti Eleonora Germano e Alessandra Coleschi.

Bene l’Argus Santa Margherita Ligure: Riccardo Altemani e Bruno Battista Viviani terminano la loro regata nella categoria Esordienti in seconda posizione e Beatrice Aresi, assieme ad Alice Ramella (Can. Santo Stefano al Mare), conquista l’argento nel doppio Cadetti.

Per la Velocior, c’è l’ottima prova del 4 senza Ragazze, secondo con Chiara Dughetti, Angelica Vincenzi, Gaia Bucchioni e Aurora Benvenuto.

Le master della Canottieri Sanremo, parliamo di Diletta Ceriolo, Stefania Crespi e Annalisa Zanon, uniscono le forze con Chiara Sacco (DLF Chiusi) piazzandosi seconde nel 4 di coppia. Terzi, nella stessa specialità (Master 43-54), Stefano Buxa, Alessio Bosco, Fabrizio Rosso e Marco Vardeu.

Elpis, Rowing, Argus e Samp in medaglia ai Tricolori Indoor di San Miniato

Primo appuntamento stagionale per il canottaggio ligure a San Miniato in occasione dei Campionati Italiani Indoor. Ben 416 atleti in arrivo da tutta Italia per confrontarsi al remoergometro.

Per la Canottieri Elpis Genova, presente in Toscana con ben 50 atleti, la giornata si apre con l’oro di Federico Gilioli tra gli Allievi B1. Piazza d’onore, tra le Under 23, per Silvia Tripi e, a pari merito con il ravennate Matteo Natalucci, per lo junior Lorenzo Gaione. Terza, invece, Arianna Casarini. Bene pure il Rowing Club Genovese, in particolare per il successo ottenuto da Giada Danovaro nella categoria Cadette.
Sul podio anche l’Argus Santa Margherita Ligure con Veronica Paccagnella, classificatasi seconda tra le Senior dietro la padovana Giulia Cabassa. Bronzo, tra gli Esordienti, per Riccardo Altemani. Canottieri Sampierdarenesi protagonista tra le Ragazze grazie al terzo posto conseguito da Giuliana Marzocchi.

Federico Garibaldi vince a San Giorgio di Nogaro

Anche a San Giorgio di Nogaro il canottaggio ligure ben figura. I Campionati Italiani di Fondo, lungo un percorso di 6 chilometri  all’interno del bacino dell’Ausa-Corno, registrano l’affermazione di Federico Garibaldi.
Il vogatore sanstevese della Canottieri Elpis, al suo quinto titolo italiano nella stagione 2015, trionfa con un nettissimo vantaggio, superiore al minuto, su tutti gli avversari. Il Rowing Club Genovese conquista la medaglia d’argento grazie a Stefano Bersani e Lorenzo Keyes, battuti soltanto dal CC Saturnia. Paola Piazzolla, con i colori dello Speranza Pra’, è seconda nel singolo Pesi Leggeri, dietro solamente a Federica Molinaro (Nazario Sauro). La Sportiva Murcarolo riesce a raggiungere il podio nel 2 senza Senior: Benedetta Bellio e Denise Zacco sono terze, a un solo secondo dalle sorelle Giorgia e Serena Lo Bue. Questa specialità porta bene alla Canottieri Elpis, dato che pure Xavier Costantini ed Edoardo Nizzi possono fregiarsi del bronzo.   Maria Ludovica Costa, tesserata Rowing Club Genovese, è sesta nel singolo Ragazzi e poi seconda  come timoniera dell’otto Master 43-54. Sesta piazza anche per Leonardo Bava nel singolo Pesi Leggeri e per il 2 senza di Michele Rebuffo e Giacomo Costa. Tutti e tre i vogatori in forza al Rowing Club Genovese.

Doppietta Elpis Genova ai Tricolori Coastal. Sanremo prima nella classifica generale

canottaggio_elpis_4dicoppia_CoastalL’onda lunga del buon momento del canottaggio ligure non si placa. Anche a Maccagno, in occasione dei Campionati Italiani Coastal Rowing organizzato dalla Canottieri Luino, ecco una nuova valanga di successi e medaglie. Grande soddisfazione per l’Elpis Genova, vincitrice di due titoli italiani Senior.
Nel quattro di coppia maschile con timoniere Giorgio Casaccia Gibelli, Enrico Perino, Davide Mumolo, bronzo agli scorsi Mondiali, ben si amalgamano assieme al fresco campione italiano in tipo regolamentare Edoardo Marchetti, timoniere  Massimo Moscatelli, liquidando i campioni mondiali in carica del CC Saturnia Lorenzo Tedesco, Alessandro Mansutti,  Simone Ferrarese, Nicholas Brezzi Villi e il timoniere Stefano Gioia. Quattro secondi e otto decimi, la differenza tra genovesi e triestini, a favore dei genovesi biancocelesti, per l’interruzione del lungo predominio del Saturnia.  La società del Presidente Pietro Dagnino sorride anche nel doppio maschile grazie ai campioni del mondo, i fratelli Francesco e Federico Garibaldi, capaci di superare il CC Saturnia (Federico Parma e Michele Ghezzo) ed i vicecampioni del mondo Stefano Donat e Andrea Milos (Nazario Sauro). Nel singolo maschile, sul podio sale Marco Fabbi del Rowing Club San Michele, ben figurando e piazzandosi alle spalle del vicecampione iridato 2014 Simone Martini (SC Padova) e di Stefano Morosinato del Nazario Sauro). Secondo bronzo per il Rowing Club San Michele nel doppio femminile:solo Lario (Bertolasi, Palma) e Arolo (Marini, Mussida) fanno meglio di Chiara Maddalo e Daria Franzetti. Nella classifica generale per società, primo posto per la Canottieri Sanremo, società presentatasi sul Lago Maggiore con il maggior numero di iscritti, che si è così aggiudicata la coppia di remi messa in palio per il sodalizio primo classificato. I matuziani Alessio Bosco e Stefano Buxa sono secondi nella categoria Master 43-55, Evandro Savona (Urania) argento nel singolo. Nella giornata di sabato, festa Sanremo per l’oro (misto Chiusi) del 4 di coppia Under 43 (Diletta Ceriolo, Annalisa Zanon, Chiara Sacco, Desiree Negri, tim. Enrico Ingenito), per l’argento over 55 di Renato Alberti, Giovanni Buquicchio, Alessandro Vellani,  Pier Carlo Roggero e timoniera Stefania Crespi, del doppio di Claudio Battaglia e Gianni Rolando, del 4 di coppia Under 43 di Carla Filippi, Orietta Trentinella, Sabrina Massa e Angela De Marco (tim. Giuseppina Capri’), del doppio 43-55 di Gesa Papendrieck e Paola Sangiorgi. Piazza d’onore anche per il misto LNI Sestri Levante-Posillipo di Fiorella De Luca, Marina Chiodaroli, Eugenia Gueglio, Carola Macca’, timoniera Laura Bixio. Bronzo per i sanremesi Fabrizio Rosso, Carlo Biancheri, Gianluca Barozzi ed Enrico Ingenito (tim. Micaela Porcellana).

Elpis e Rowing Club Genovese da applausi anche a Palermo

canottaggio_rowing_palermoLe società liguri si mettono in evidenza anche a Palermo in occasione dei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare. Golfo di Mondello affollato, con la partecipazione di oltre 500 vogatori impegnati tra sabato e domenica sulle distanze pari a 1000 e 1500 metri. Elpis e Rowing Club Genovese sulla stessa lunghezza d’onda dei buoni risultati ottenuti a Ravenna. In medaglia anche l’Argus.

canottaggio_elpis_marchetti_edoardoEdoardo Marchetti conquista il titolo italiano nel canoino Senior per l’Elpis Genova. Strepitosa affermazione in 6.12:46 sul partenopeo Antonio Vicino (CRV Italia) e sul pugliese Daniele Crastolla (VVF Carrino). Piazza d’onore per i biancocelesti Federico Castagnino, Lorenzo Filippi, Alessandro Liccardo e Giorgio Gesmundo (tim. Giacomo Bottaro) nella GIG a 4 Ragazzi. Sono secondi, nel doppio canoe Junior, anche Giorgio Gibelli Casaccia ed Edoardo Nizzi dopo un bel confronto con la Canottieri Firenze.  Francesco Garibaldi ed Enrico Perino, timonati da Giacomo Bottaro, conquistano l’argento nella due Yole Senior dove è la Canottieri Firenze a laurearsi campione d’Italia.  Terzi, invece, Federico Garibaldi e Davide Mumolo che cedono a Pro Monopoli e Timavo.  Stesso risultato per Andrea Crivello tra i Master.

Il Rowing Club Genovese vince nella Yole a 4 Senior con Alessandra Blondet, Ludovica D’Epifanio, Francesca Durando e Carlotta Zamboni (tim. Sofia Tanghetti). Medaglia d’argento, nel quattro Yole Junior, per Giacomo Costa, Lorenzo Brusato, Alberto Tanghetti e Marco Farinini (tim. Lorenzo Rebuffo), battuti soltanto dal CC Saturnia. Bronzo per il quattro yole Senior di Filippo D’Epifanio, Lorenzo Keyes, Emanuele Farinini e Leonardo Bava (tim. Lorenzo Rebuffo): davanti a loro, Saturnia e Savoia. Si tinge d’argento la prestazione dell’otto Yole (Bava, Brusato, D’Epifanio, Emanuele e Marco Farinini, Tanghetti, Keyes, Costa, tim. Rebuffo).

Argus da applausi nel doppio canoe Junior dove Silvia Tripi e Arianna Casarini sono terze alle spalle di Nazario Sauro e Timavo.

Rowing Club Genovese ed Elpis vincono i Campionati Italiani Società. Sei medaglie nel Trofeo delle Regioni per la Liguria

canottaggio_RowingClubGenovese_4coppia_SeniorDue titoli italiani, firmati Rowing Club Genovese ed Elpis Genova, ai Campionati Italiani di Società disputati in questo week end a Ravenna, già sede dei Tricolori Assoluti, Juniores e Pesi Leggeri.

Il Rowing Club Genovese vince nel 4 di coppia Senior grazie a Giacomo Costa, Michele Rebuffo, Alberto Tanghetti  e Tiziano Vezzi liquidando la concorrenza di Pontedera e Gavirate. A rimpolpare ulteriormente il medagliere, anche gli argenti nel 4 di coppia Allievi C (Thea, Lugaro, Polleri, Neri) e di Alessandro Maryni (Allievi B1) ed il bronzo con il doppio Allievi B1 (Carbone, Vega).

canottaggio_Elpis_4con_SeniorL’Elpis si impone nel 4 con Senior, con Enrico Perino, Francesco Garibaldi, Xavier Costantini ed Edoardo Marchetti (tim. Giacomo Bottaro) davanti a Ravenna e CUS Pavia,  portando anche a casa il bronzo con il doppio femminile Apone-Gigliobianco, con Michele Maspero (Allievi B2) e Massimiliano Menessini (Cadetti).

Ottima prestazione anche per Denise Zacco, seconda classificata nel singolo Senior alle spalle di Giada Colombo (Can. Cernobbio). L’atleta della Sportiva Murcarolo chiude davanti a Giulia Campioni (San Miniato).

Alberto Marvaldi conquista l’oro tra i Cadetti, Alice Ramella fa altrettanto tra le Allieve C sempre per la Canottieri Santo Stefano al Mare. Paolo Donzella (Allievi B2) timbra il secondo posto.

La Canottieri Sampierdarenesi ottiene buoni risultati a livello giovanile. Vittoria per Ilaria Cespi (Allieve B1), piazza d’onore anche per Simone Sanna (Allievi B2) e Qemal Qalliaj (Cadetti). Tra i Master Stefano Rovegno è terzo assieme al toscano Mario Scanferlato. Alla Velocior il successo nel doppio Cadette con Benvenuto e Dughetti.

Un oro, un argento e quattro bronzi al Trofeo delle Regioni. Affermazione per il doppio Ragazze di Sofia Tanghetti e Maria Ludovica Costa. Secondo l’otto Cadetti (Canepa, Ciollaro, De Franchi, Di Muro, Ferruggia, Qalliaj, Prato, Rocchi, tim. Bottaro). Terzi il 4 di coppia Ragazzi (Bozzano, Federici, Carassale, Talamona), il 4 senza Ragazzi (Cespi, Matana, Pennucci, Gallotti), il 4 di coppia Cadette (Ramella, Rebuffo, Danovaro, Moscatelli), il doppio Cadette (Germano, Aresi).

Titoli italiani per Murcarolo, Speranza ed Elpis a Ravenna

canottaggio_Speranza_doppioPLTitoli italiani e soddisfazioni importanti per il canottaggio ligure a Ravenna in occasione dei Campionati Italiani Assoluti, Pesi Leggeri e Juniores. Murcarolo e Speranza Pra‘ brillano con i successi conquistati rispettivamente nel 4 di coppia e doppio Pesi Leggeri, a segno anche l’Elpis Genova nel due con Junior. Ottimo Rowing Club Genovese tra gli Junior Continue reading “Titoli italiani per Murcarolo, Speranza ed Elpis a Ravenna”

Elpis e Rowing Club Genovese due volte a testa sul tetto d’Italia, titoli italiani anche per Speranza Pra’ e Argus

canottaggio_Rowing_doppioRagazzeNello stadio del remo campano di Lago Patria, in occasione dei Campionati Italiani Under 23, Ragazzi ed Esordienti, grandi risultati per le società liguri. Sono ben dieci le medaglie conquistate in un contesto caratterizzato dalla presenza di ben 825 vogatori arrivati da tutta Italia per disputarsi i titoli in palio. Continue reading “Elpis e Rowing Club Genovese due volte a testa sul tetto d’Italia, titoli italiani anche per Speranza Pra’ e Argus