Prima medaglia nel Para-Rowing per Mirabile, sesto l’otto dei genovesi

Si chiude al terzo posto, a Linz (Austria), la seconda esperienza internazionale di Gian Filippo Mirabile. L’atleta tesserato per la Sportiva Murcarolo, già campione mondiale di paratriathlon,  si classifica alle spalle dell’olandese De Koning e dell’inglese Whiteley.  “Sono circa tre mesi che remo. Io sono campione del mondo di triathlon e il canottaggio mi piace molto. Certo se avessi avuto più dimestichezza con la gara avrei potuto fare meglio, ma come primo approccio a gare internazionali sono contento. A me piace lavorare e lavorerò ancora meglio per migliorare e accorciare il divario con gli avversari”.

In Coppa del Mondo da registrare il sesto posto dell’otto azzurro, a soli 4 centesimi dal quinto posto occupato dall’Australia, con a bordo Cesare Gabbia (Elpis Genova), Davide Mumolo (Elpis Genova/Fiamme Oro) e il finanziere Paolo Perino, cresciuto nella Sportiva Murcarolo. Sul podio la vincente Germania, la Gran Bretagna e l’Olanda: azzurri qualificatisi ieri per la finale dopo essersi piazzati alle spalle proprio di tedeschi e inglesi.

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.